copertinaxperchèl'india

Perché l’India …e perché no?

Se dire qualcosina di me è stato difficile – ed io convivo con me stessa da 34 anni, dovrei conoscermi

  1. giosi: e poi?

  2. Gabriel Casañez Castaño: thats the spirit !! you know , the "and WHY NOT?(e perché no?)" way of thinking its the first step…

  3. Da Delhi a Roma per l’Italian Travel Blogger Meeting passando per Napoli - SusIndia - Vivere l'India: […] La mia risposta è stata qualcosa tipo: dyibcbgjadsbfadsyugdab ehhhh??? Non potevo crederci….dopo aver lasciato l’Italia, trasferita a Delhi…. grazie…

Mostra fotografica: Viaggio tra i colori dell'India

Viaggio tra i colori dell’India: mostra fotografica a Napoli

“Ciao Susanna…qui è molto tardi. Ti scrivo da Napoli. Sono quasi le due ed io sto ancora in laboratorio per avere dei risultati da consegnare giovedì…ma la macchina fa capricci. E così in questo tempo leggo e giro anche su [continua]

  1. teresa: bellissimo articolo Susanna, fa piacere leggerti.

  2. Vincenzo Di Capua: ... quando il mondo ti passa negli occhi con lo sguardo di bambino ... cadono i pregiudizi e la vera…

    • Susindia: Grazie a te Vincenzo per essere passato di qui ed aver commentato il mio articolo! E' proprio vero vero quello…

  3. Da Delhi a Roma per l’Italian Travel Blogger Meeting passando per Napoli - SusIndia - Vivere l'India: […] + Shambhoo siamo arrivati alla Mostra Fotografica di Sandro Montefusco di cui vi ho parlato QUI. Secondo voi, potevo…

copertina-x-i-figli-della-mezzanotte

I figli della Mezzanotte….datemi un Moment!

Tanti anni fa, ebbi la grande idea di iscrivermi all’università, alla facoltà di Lingue e letterature straniere della Federico II di Napoli.

  1. cristina: mah... l'hai letto in inglese?? della versione in italiano che ho letto io penso che, se ne avesse fatto 100…

    • Susindia: Ciao Cristina, si lo lessi in inglese illo tempore all'università...aaargh, ma sai, forse lo rileggerò nuovamente, magari dopo essere stata…

  2. Cristina: Visto che indichi la filmografia di Deepa Mehta.. a me è piaciuto molto Water, eccezionale la fotografia...

copertinaxtuttifritti

Tutti Fritti! Dal cuoppo al chaat

  Qualcuno potrebbe dire che parlo solo di cibo, e vi confesso che alcune persone, nel vedermi mangiare, hanno osato affermare che ho la delicatezza di uno scaricatore di porto

  1. andrelanze: Il tuo blog è spettacolare! Adoro l'India e sono di parte, ma ti ho appena scoperta e sei finita subito…

  2. Susindia: Namaste Andrea, piacere di conoscerti e grazie per i complimenti!! Relativamente alla questione "cibo da strada" ti dirò la verità.....…

  3. andrelanze: नमस्ते Susanna जी। आपकी सुचनाऔं के लिए बहुत बहुत धन्यवाद! मैं आपके साइट पर जा रहूँगा। फिर मिलेंगे!

copertinaxgurmina

Feste Indiane: Vyasa Purmina (non è vero ma ci credo!)

Diciamolo! L’India non è il paese dei colori, dei sorrisi, del curry, delle vacche e dei saree, come Napoli non è il paese della pizza, del Vesuvio, dei mandolini, di Sofia Loren e della camorra…o forse si?

  1. - SusIndia - Vivere l'India: [...] eccomi arrivata a Delhi, accolta dal mio guru personale e dal monsone. I primi giorni sono trascorsi tranquillamente, cercando di…

Carica altri articoli